• Cronache mantovane. Una sorta di prequel

    [Viene oggi pubblicato sulla pagina Facebook di «PULP Libri – Rivista di letteratura» un resoconto (sì, ho timore a chiamarlo “reportage”, come invece compariva nel lancio su FB; preferisco parlare […]

    Continua a leggere »
  • Sulla biografia di John Williams, l’autore di Stoner

    È di due settimane fa – il 10 novembre – l’arrivo nelle librerie dell’ultima traduzione, la prima in collaborazione (molto felice) con Franca Di Muzio alias @copydimare: Charles J. Shields, […]

    Continua a leggere »
  • In uscita a settembre

    C’erano già l’autore, il titolo, la copertina, l’editore e la data di uscita negli Stati Uniti dell’originale: Robert B. Reich, Saving Capitalism, Knoft, 29 settembre 2015. Ora ci sono anche […]

    Continua a leggere »
  • Back to translation

    Tornare a tradurre. Al contempo tornare a leggere testi sulla traduzione. Un tempo, specie a cavallo del nuovo millennio, le due passioni – fare traduzioni e leggere testi sulla traduzione […]

    Continua a leggere »
  • Ciao mondo!

    È il momento di riaccendere i motori e tornare a fare sul serio. Le pagine web personali non vanno più granché di moda. Stesso discorso per i blog. Per non […]

    Continua a leggere »
  • Voi ultimi figli degli ultimi contadini

    Ti accanisci oggi contro i tuoi diciott’anni, demolisci trent’anni dopo gabbie di conigli, solo materiali di risulta, non una tavola sana, chiodi su chiodi, ingegno e pochissima spesa. Vaglielo a […]

    Continua a leggere »
  • Tutto lì

    Ancora una volta, ancora un addio. Cominciava a essere stancante, ne aveva piena coscienza. Ma così era: qualunque fosse il contesto in cui si trovava a operare, e qualunque fosse […]

    Continua a leggere »
  • Con una misura di saggezza

    Non volersi più fiondare a scribacchiare e condividere di questo e di quello, appena alzato o appena davanti a uno schermo. Non meno del non volere più leggiucchiare spasmodicamente a […]

    Continua a leggere »
  • La forma lunga, lo stato solido

    Leggere in forma lunga era educare il cervello alla concentrazione, alla calma, alla riflessività. Il telecomando, la console, lo smartphone, il tablet e il laptop collegati in rete a tempo […]

    Continua a leggere »
1 47 48 49