Ciao mondo!

È il momento di riaccendere i motori e tornare a fare sul serio. Le pagine web personali non vanno più granché di moda. Stesso discorso per i blog. Per non dire dei libri su carta. E tantomeno lavorare la terra. Chi scrive, qui, è invece all’incrocio di queste e altre cose ormai parecchio desuete. Perciò, forse, alle volte riesce anche […]

Continua a leggere

Dieci anni prima

Dieci anni prima, quello stesso giorno, poco passato mezzogiorno, faceva esordire con una citazione di Annie Dillard il suo primo e più longevo blog. Con la sua tipica avversione nei confronti di ricorrenze e anniversari, però, i dieci anni non glieli aveva fatti compiere ancora in attività, fermo com’era ufficialmente da fine dicembre 2012. Rimpianto, rammarico? Per il momento no. […]

Continua a leggere

Qualcosa di più, qualcosa di meno

Qualcosa di più, qualcosa di meno: ogni anno, ogni mese, di fatto ogni giorno, questo regala la vita. Non è mai soltanto un processo di addizione, di aggiunta costante. È al contempo il venir meno di qualcosa e, quanto di più doloroso, periodicamente anche qualcuno. Una progressiva sottrazione, dunque, di cui possiamo rammaricarci, ma che nel quadro d’insieme dell’esistenza ha […]

Continua a leggere

Fine di un mondo?

Non volevi, ma avere ascoltato alcuni degli interventi della discussione oggi alla Camera ti porta a commentare: «Fine del mondo, secondo la profezia dei maya? No, semplicemente fine della legislatura e, si spera, della Seconda Repubblica. Deo Gratias, verrebbe  da dire: non se ne sentirà lontanamente la mancanza! E guai a ricascarci! Altrimenti, meglio una vera fine del mondo». E […]

Continua a leggere